';
side-area-logo

Come lavoro

Lavoro al tuo fianco per progettare e sviluppare siti internet, software, applicazioni e applicativi per il web, per raccontare la tua attività online e per semplificare la gestione del tuo lavoro.

Se sei arrivato qui significa che vuoi capire come mi prenderò cura della tua attività. Sono felice di raccontartelo qui sotto, così potrai capire se sono la persona giusta per te.

Prima di iniziare a lavorare insieme, sappi che parto con qualche domanda

Non potrebbe essere altrimenti e ora ti spiego perché. Come ti ho raccontato qui, un sito web che sia solo bello da vedere non ha senso.
E lo stesso discorso vale per la realizzazione di programmi e software personalizzati.

01.

La proposta

Per poter fare una proposta di preventivo dettagliata, ho bisogno di capire di cosa hai bisogno. Ecco perché ci incontreremo, di persona o su skype, parleremo della tua idea e faremo una prima analisi insieme.
In questa prima fase ti chiederò anche se hai un budget dedicato, per capire cosa possiamo fare per gestirlo al meglio.

A questo punto io faccio una stima di tempi e costi e ti preparo una proposta di lavoro dettagliata, che conterrà tutto quello che ti serve sapere sul mio lavoro, sulle tempistiche, su quello che è compreso e quello che è fuori preventivo, le condizioni di pagamento (per non avere sorprese e avere sempre la situazione sotto controllo). Se tu sei tranquillo, io lavoro meglio.
Di solito, chiedo un anticipo del 40% prima di iniziare il progetto. Dopo che avrai firmato il preventivo e la proposta e avrai versato l’anticipo, si inizia a lavorare.

02.

Partiamo dal progetto

Prima di costruire, bisogna progettare. Esattamente come si fa quando si costruisce una casa che vogliamo resti in piedi.
Ci incontriamo di nuovo, di persona o su skype, e creiamo insieme il progetto. Ti farò domande: chi sei, cosa fai, quali sono i tuoi obiettivi, perché hai deciso di cambiare (o di iniziare), quali sono i tuoi valori, la tua visione e quella della tua attività, chi sono i tuoi clienti e chi i tuoi concorrenti, a chi vuoi parlare e chi vuoi ascoltare.

E soprattutto, ci conosceremo, perché saremo una squadra che dovrà lavorare gomito a gomito. Avrò bisogno della tua presenza (o di una persona di tua fiducia) per confrontarci e far diventare realtà quello che stiamo creando.

Analizzeremo insieme anche la tua identità (la tua brand identity) e se ci rendiamo conto che hai bisogno di un supporto anche su questo aspetto, coinvolgeremo le persone che potranno aiutarci.

03.

I contenuti visivi e testuali

In questa fase analizziamo insieme i contenuti testuali e visivi del tuo sito (o i contenuti dell’applicazione, nel caso di servizi per la realizzazione di software o applicativi personalizzati). Prima di proporti un progetto e un’idea, un tema grafico, componenti e funzionalità particolari, dobbiamo capire se i contenuti che abbiamo a disposizione sono in linea con gli obiettivi che ci siamo dati all’inizio. È inutile avere il sito più bello del mondo se poi i contenuti sono poveri, scadenti o (succede, sì) inesistenti. Dobbiamo partire dalle basi e ricordarci che un sito web deve essere un luogo in cui accogliere le persone che sceglieranno di venire a trovarti.
Ripensando all’analogia della casa, è come avere un esterno bellissimo e un interno vuoto e grigio, dove non vorresti mai abitare. Per questo motivo, se ci rendiamo conto che i contenuti non sono adatti o sono troppo scarni, possiamo coinvolgere dei professionisti di cui ho fiducia e con cui collaboro: copywriter per i tuoi testi, fotografi, esperti in SEO per migliorare la tua posizione nei motori di ricerca.

Pronto per partire?

L'obiettivo è creare un sito che funzioni e che sia utile alla tua attività, con contenuti di qualità e utili a chi verrà a cercarti online.

04.

La struttura e il layout

Dopo la fase di progetto, creo una proposta che metta insieme layout e contenuti. Preparo un mockup, che non è niente altro che una bozza, un disegno del progetto del sito web, con l’albero di navigazione, la struttura dei contenuti e delle pagine, ecc. In questo modo avremo qualcosa di concreto su cui ragionare e lavorare per capire se la direzione che abbiamo preso è quella giusta.
È quel momento particolare dove faremo delle scelte: abbandoneremo il superfluo e ciò che non funziona per sviluppare ancora meglio tutto quello che è efficace.
È solo dopo questa fase, che parleremo di layout, il momento in cui metto insieme tutti i contenuti, gli obiettivi, le scelte e integro il tutto nella veste “grafica” vera e propria.

05.

Sviluppo del sito web

Dopo il lavoro sul layout, procedo allo sviluppo del sito web vero e proprio, durante il quale utilizzo dei CMS (sistemi per la gestione dei contenuti) che ti permetteranno in seguito di gestire il sito in totale autonomia (dopo un percorso di formazione, che è ovviamente compreso nel servizio che ti offro).
Lo stesso discorso vale anche nel caso di realizzazione di software e applicativi online.

Sin dalle fasi di sviluppo, potrai seguire in tempo reale tutto il mio lavoro e i relativi progressi, per avere sempre sotto controllo lo sviluppo del tuo sito o della tua applicazione.

06.

Controllo e correzione degli errori

Al termine della fase di sviluppo, faremo ancora un controllo su tutto: le singole pagine, i collegamenti tra una pagina e l’altra, i link, le immagini, i testi, ecc.
Farò dei test perché il sito sia perfetto in ogni versione desktop e mobile.
Controllerò che non ci siano errori di codice, che il tuo sito non sia troppo lento e che le pagine vengano caricate correttamente.

Dopo aver verificato che sia tutto a posto, si va online nei tempi e nei modi che abbiamo stabilito all’inizio.

Mettiti comodo…

PRENDI UN CAFFÈ E RILASSATI.
IO, A QUESTO PUNTO, NE AVRÒ GIÀ BEVUTI UN CENTINAIO.
... si va ONLINE!

Dopo la messa online del tuo sito, il mio lavoro non si esaurisce: ti guiderò e ti formerò per utilizzarlo in maniera autonoma (aggiornamenti, piccole modifiche, ecc).
In più sarò a tua disposizione per i primi mesi, per supportarti e controllare che il sito funzioni in modo corretto.